Direkt zum Inhalt
x

Tortoreto

Tortoreto, in the province of Teramo, is a renowned seaside resort, destination of many Italian and foreign tourists who love to spend their holidays on the Adriatic coast. It is characterised by the clean sea with its gently sloping seabed, for the beach of fine golden sand in perfect symbiosis between the sea and the surrounding green hills, for the cycle paths that flank the coast, for the excellent quality of accommodation facilities and for the many cultural and sporting events that every year enliven the summer season. The tourist's offer is enriched by the presence of the ancient village, rich in history, which still preserves rich evidence. It is also worth visiting is the medieval village of Tortoreto Alta which, at 227 metres above sea level, is almost a "terrace" on the Adriatic Sea. The historic centre, with its towers, arches and narrow streets, preserves the walls of a fortified medieval village. The imposing medieval clock tower, built on an ancient stone and brick base, is worth a visit. Among the places of worship, it is worth mentioning the church of Misericordia, which preserves splendid Renaissance frescoes painted by Giacomo Bonfini di Patrignone, almost certainly student of the most famous Perugino, the seventeenth-century church of Sant'Agostino, with altars made in baroque style and the parish church of San Nicola, founded before 1000 and rebuilt in 1534.

Learn more about it: http://www.comune.tortoreto.te.it

Provincia: Teramo

CAP: 64018

Prefisso: 0861

Altitudine: 227

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.8032722, 13.9184365

La Chiesa della Madonna della Misericordia è una preziosa testimonianza di pittura monumentale. Fu edificata nel 1348 a ringraziamento della Vergine della Misericordia per lo scampato pericolo dalla terribile pestilenza che infierì su tutta l'Italia nel 1347 (la stessa di cui parla Boccaccio nel Decameron).

Appena lasciato il borgo di Tortoreto Alto verso il mare troviamo la Fortellezza, un terrazzo naturale verso la costa adriatica, un magnifico belvedere, un tempo anche avanposto militare della fortezza di Civitella del Tronto per l'avvistamento di invasori dal mare.

Il Museo accoglie borse e valigie dal 1800 ad oggi e pezzi appartenuti a personaggi storici: Paolo VI, Leopardi, D'Annunzio, Acquaviva. Tra i più preziosi la borsa di oro zecchino con brillanti e il Graduale Romano, testo di musica sacra del XVI secolo.

The museum of maritime culture was built in Tortoreto Lido, in Via Nazionale Nord, 1 in 1998 by the cultural association "Colligere". The initiative aims to collect examples of tools used by local fishermen in past years and various examples of marine biology to enhance the marine culture.

Il museo della cultura marinara è stato realizzato a Tortoreto Lido, in via Nazionale nord, 1 nel 1998 a cura dell'associazione culturale "Colligere". L'iniziativa ha lo scopo di raccogliere esemplari di attrezzi usati dai pescatori locali negli anni passati e vari esemplari di biologia marina per valorizzazione della cultura marinara.

CIRCOLO NAUTICO ALBA ADRIATICA

Rimessaggio a secco su spiaggia (operativo 01/06-30/09), 50 posti barca gommoni e derive, alaggio e varo con rulli, guardiania e assistenza diurna e notturna, acqua, luce, toilette, scuola vela e nuoto, corsi sub.
giulianova@guardiacostiera.it