Direkt zum Inhalt
x

Caporciano

A m. 836 s.l.m. e a Km. 30 dall'Aquila, posto su un crinale dal quale domina la sottostante Piana di Navelli, climatico, conserva tutte le caratteristiche del borgo medievale. La storia del paese, dal basso medioevo in poi, è legata a quella dell' Abbazia di Bominaco di cui segue le vicende e, in parte i destini. L'impianto urbano è composto da due nuclei, di cui l'originario è legato ad una fortificazione a "torre murata" con torre poligonale trasformata in seguito in campanile e l'altro che degrada verso la pianura sottostante dovuto all'espansione successiva. Nella vicina frazione di Bominaco (m. 974 s.l.m.), in un ampio scenario di monti, della antica abbazia benedettina restano i ruderi di un antico castello e due edifici sacri di grande bellezza ed importanza: S. Maria Assunta e S. Pellegrino, suggestivi nel grande silenzio.La bellezza del territorio comunale e la presenza di molte stradine di campagna e boschi consentono lunghe e salubri passeggiate.

 

Provincia: L'Aquila

CAP: 67020

Prefisso: 0862

Altitudine: 863

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.2485397, 13.677404