Salta al contenuto principale
x

Museo Diocesano - Ortona (CH)

Aperto al pubblico nel dicembre 2003, è tra i più importanti musei d'arte sacra della regione ed è un vero scrigno di opere d'arte. Ha sede nelle ampie sale attigue alla Cattedrale di San Tommaso Apostolo, edificio di origine paleocristiana ristrutturato nei secoli XIX e XX. Nel museo hanno trovato collocazione notevoli testimonianze di secoli di storia della chiesa ortonese: dipinti, sculture, oreficerie, paramenti sacri, ex voto e arredi lignei provenienti dalla Cattedrale e da chiese della Città. Assai significativo è il nucleo dei dipinti, con capolavori quali "Il Volto Santo di Lucca-La leggenda del giullare" della metà del Quattrocento, e la quasi coeva "Madonna col puer dolorosus" riferibile ad un ignoto maestro vicino alla bottega del Balletta. Non meno importante è il settore degli argenti che presenta un prezioso calice del 1608, una croce d'altare, realizzata dall'argentiere napoletano Filippo del Giudice nel 1756, e le cartegloria conservate in pregevoli cornici d'argento. Tra i reperti tessili si segnalano, per la loro importanza i raffinati paramenti liturgici ottocenteschi appartenuti all'Arcivescovo Francesco Maria de' Luca. Il visitatore può esplorare il museo guidato dal proprio smartphone, grazie ad un sofisticato sistema di interconnessione wi-fi con il quale sarà possibile scaricare l’e-book in italiano ed inglese della guida delle opere esposte. 

https://www.museodiocesanoortona.it/

PIAZZA S.TOMMASO ORTONA
info@museodiocesanoortona.it

0859062977 -3472807596

Tags

42.3569378, 14.4048433