Salta al contenuto principale
x

Bandiere blu 2018: ecco le spiagge premiate in Abruzzo

Ufficializzato l’elenco delle località di mare (e non solo), insignite del riconoscimento per quanto riguarda l’anno in corso.

L’ Abruzzo ha portato a casa nove riconoscimentiBandiera Blu 2018”, uno in più rispetto al 2017, in base alla prestigiosa classifica del Fee-Foundation for Environmental Education che ogni anno, in base a 32 parametri di giudizio, premia le migliori spiagge italiane ed europee.I prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati alle spiagge e ai cosiddetti approdi turistici, che per ottenere il riconoscimento devono essere dotati di moli e pontili per i diportisti, con tutti i servizi e i requisiti richiesti dagli standard delle Bandiere Blu. La nostra new entry è il Lago di Scanno che ha ottenuto il riconoscimento come località lacustre. Confermate invece le 8 bandiere blu del 2017 per quanto riguarda le località balneari costiere. Si tratta di:

  • Tortoreto (Spiaggia del sole),
  • Giulianova (Lungomare Zara e Lungomare Spalato),
  • Roseto degli Abruzzi (Lungomare nord, centrale e sud),
  • Pineto (Villa Fumosa, Corfù, S.Maria a valle nord e sud, Torre Cerrano),
  • Silvi (Lungomare Centrale, Parco Marino Torre Cerrano e arenile sud Le Dune),
  • Fossacesia (Fossacesia Marina),
  • Vasto (Punta Penna e Vignola),
  • San Salvo (Marina di San Salvo)