Salta al contenuto principale
x

BORGHI AUTENTICI: ROCCACARAMANICO MERAVIGLIA ITALIANA

Roccacaramanico è uno splendido borgo medievale, frazione del comune di Sant'Eufemia a Maiella, in provincia di Pescara. Sorge alle pendici del Morrone a 1080 m. s.l.m., ed è il centro più elevato della provincia. D'inverno le precipitazioni nevose sono molto consistenti, con una caduta media di 3 m l'anno, e detiene sia il record italiano di neve (10 m nel 1929) e sia il record mondiale di caduta in un sol giorno: 3,60 m il 17 dicembre 1961. Anni addietro, era definito il "paese fantasma" poiché era completamente disabitato. Ora questo grumo di case di pietra, piene di fascino, arroccate sulla montagna con una configurazione a torre, grazie a mirate operazioni di recupero, soprattutto nei fine settimana e in estate, tornano a vivere. Le stradine di questo angolo incontaminato si animano di famiglie e giovani che qui trascorrono le vacanze e il tempo libero nella pace e nella bellezza della natura, nel cuore del Parco Nazionale della Majella. Nelle ultime estati, è stato sede del Roccacaramanico Festival.
Questo delizioso borgo ora può vantare un ambìto riconoscimento. Infatti, nell'ambito del progetto curato dal Forum Nazionale dei Giovani, che ha portato ad individuare in tutta Italia un itinerario d'eccellenza di 500 "meraviglie" individuate tra siti paesaggistici, culturali, storici di particolare pregio ed interesse, è stato dichiarato "Meraviglia Italiana".

Per saperne di più www.santeufemia.gov.it 

Foto di Francesco Ricciardi [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], da Wikimedia Commons

42.1015308, 14.0133907