Salta al contenuto principale
x

Campotosto

Campotosto, a circa Km.43 dall'Aquila, sorge sulla sponda settentrionale del lago artificiale omonimo; l'abitato è disposto su un pendio collinare a m. 1420 sul livello del mare sulla riva destra del rio Fucino. Il borgo, è rimasto sotto la giurisdizione di Amatrice fino al XVIII sec. quando entrò a far parte del contado dell'Aquila. Nel 1388 subì gravi danni ad opera degli aquilani in lotta con Amatrice per questioni di confine. Nel corso della prima metà del XVI sec. fu concesso da Carlo V in feudo con Montereale e Capitignano ai De Medici, dai quali passò poi, per via matrimoniale, ai Farnese. Dal 1641 fu feudo del Duca Francesco Barile. Campotosto fa parte del Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga e rientra nel distretto "Strada Maestra". Oltre il turismo, hanno grande importanza per l'economia locale le attività agricole e pastorali. Sono rinomate le mortadelle di Campotosto, prodotte anche nelle frazioni di Mascioni e Poggio Cancelli.

 

Provincia: L'Aquila

CAP: 67013

Prefisso: 0862

Altitudine: 1442

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.5539776, 13.3702811

The Campotosto Lake is an artificial reservoir obtained from the barrier of the Fucino stream by means of two dams and the consequent flooding of the peatland region between the Gran Sasso and the Monti della Laga.

Il Lago di Campotosto è un bacino artificiale ottenuto dallo sbarramento del rio Fucino mediante due dighe e il consegue

La menzione della chiesa risale alla met? del XIII secolo a proposito di un elenco di chiese dipendenti da Rieti. Lo stato attuale ? il risultato di numerosi interventi che hanno cancellato quasi del tutto l'antica struttura di cui resta soltanto l'impianto generale.