Salta al contenuto principale
x

Goriano Sicoli

Affacciato sulla Valle Subequana e circondato da boschi e valli, Goriali Sicoli sorge su una collina da cui lo sguardo si perde fino all’orizzonte e accarezza il verde del paesaggio. Arrivando da lontano, la prima cosa che si nota è l’imponente torre campanaria, un tempo sentinella a difesa del territorio: il campanile, infatti, sorge, insieme alla graziosa chiesa parrocchiale, su quello che un tempo era l’antico castello. Il borgo e le sue case accompagnano il declivio ed erano protette dalle massicce mura, ancora visibili. Da vedere, fuori dal centro, “I Cerri”, un enorme bosco pubblico dover rilassarsi e passeggiare, e la ferrovia, monumento che ha assunto valore di rilevanza nazionale per la grande opera ingegneristica che è stata necessaria per la sua costruzione.

 

Provincia: L'Aquila

CAP: 67030

Prefisso: 0864

Altitudine: 720

POSIZIONE GEOGRAFICA

42.0814773, 13.7720818

Percorrendo i saliscendi dei vicoli e tra le caratteristiche abitazioni si trova la Chiesa di S. Francesco, appartenente all'antico monastero delle Clarisse.

Situato all’interno della Riserva Naturale Regionale Gole di San Venanzio, l’eremo si trova in una splendida posizione in quanto è collocato tra le pareti delle Gole ed è interamente circondato di vegetazione, mentre affacciandosi dall’edificio si può vedere l’impetuoso fiume Aterno che scorre nella porzione sottostante.

The guided Nature Reserve of the Gorges of S. Venanzio is a protected natural area established by the Abruzzo Region Law n.

La Riserva naturale guidata Gole di S. Venanzio è un'area naturale protetta istituita con legge della Regione Abruzzo n. 84. Copre un area di 1107 ettari, si colloca nel territorio del Comune di Raiano, in Provincia di L'Aquila.