Salta al contenuto principale
x

LE ESCURSIONI IN SCI DA FONDO

Come tutti gli appassionati sanno, gli anelli battuti e le piste attrezzate per lo sci da fondo non esauriscono certo le possibilità a disposizione che i praticanti di questa disciplina hanno sulle montagne e nelle aree protette dell’Abruzzo.
Su tutti i massicci della regione, i numerosi boschi e gli ampi altopiani permettono facili ed entusiasmanti avventure ai fondisti, a patto che siano già almeno parzialmente  padroni delle tecniche di progressione.
Anello dei Tre Laghetti
Si snoda al margine di Campo Imperatore ed è un percorso raggiungibile comodamente da Fonte Cerreto o Santo Stefano di Sessanio; lungo i suoi 16 Km offre straordinari panorami con vedute sul Corno Grande, la vetta più alta e spettacolare del Gran Sasso.
Piano del Voltigno
Lo si raggiunge da Villa Celiera percorrendo una strada che però non sempre è aperta d’inverno. Si tratta di un vasto pianoro situato al margine orientale del Gran Sasso che offre splendidi percorsi in ambiente solitario e ricco di fascino, con percorrenzeche vanno dai 10 ai 14 chilometri.
Giro del Monte Puzzillo
Questo percorso circolare si snoda per quasi 15 Km tra Campo Felice e il massiccio del Velino, scavalcando il valico di Morretano. È uno degli anelli più vari e divertenti d’Abruzzo. Una variante porta ai 2102 metri del rifugio Sebastiani.
Valle della Dogana
Nel cuore dei Monti Simbruini offre uno splendido itinerario con partenza da Marsia e lungo circa 15 chilometri. La zona può essere raggiunta anche da Campo Rotondo o da Pereto.
Fosso Fioio
Parte da Campo Rotondo, o dalla stazione sciistica di Campo Staffi (in provincia di Frosinone), e con una bella scivolata di 14 Km si arriva al rifugio di Campo Ceraso, nel cuore dei MontiSimbruini.
Valle d’Arano
La valle si apre ai piedi del Monte Sirente ed offre un facile itinerario di 8 Km con partenza da Ovindoli. Una ripida variante, di altri 6 Km tra andata e ritorno, porta alla Bocchetta Prato del Popolo, doveinizia la salita sci-alpinistica che raggiunge la vetta del Sirente.
La Cicerana
Dal Passo del Diavolo, e dall’omonimo rifugio, si percorre una pista di 8 Km che segue il tracciato di una bella carrareccia e porta a uno dei pianori più suggestivi del Parco d’Abruzzo. La zona è molto frequentata dall’orso marsicano, vero padrone di queste terre.
Dalla Macchiarvana a Pescasseroli
Una bella scivolata di 9 Km tra altopiani e faggete nel cuore del Parco. Il percorso permette di passare dagli anelli di fondo che si trovano vicino ad Opi raggiungendo Pescasseroli, centro principale dell’area protetta. Una ripida deviazione allunga il percorso di 6 Km (tra andata e ritorno) e conduce al santuario di Monte Tranquillo.
Da Pescasseroli al Piano di Terraegna
Un piacevole itinerario che si snoda per 12 Km tra i boschi del Monte Marsicano, tocca il rifugio di Prato Rosso, scavalcando la sella boscosa del valico di Terraegna.
Val Fondillo
È senza dubbio una delle valli più celebri del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ed offre una facile e panoramica scivolata che arriva fino ai piedi del Monte Amaro di Opi e del Monte Marsicano.
DalPasso Godi alFerroio di Scanno
Poco a nord del valico di Passo Godi inizia un breve ma spettacolare itinerario che porta lo sciatore fino al margine della Riserva Integrale del PNALM.
Valle di Chiarano
Dall’altopiano delle Cinquemiglia si attraversano le roccioseBocche di Chiarano, si sale quindi al rifugio dell’Imposto fino ai 1818 metri del lago Pantaniello, protetto da una piccola Riserva Naturale. Il percorso è di circa 20 Km e la zona può essere raggiunta in discesa dalle Toppe del Tesoro o dal Monte Pratello.
Da Decontra alla Piana Grande della Majelletta.
Da questa piccola frazione di Caramanico Terme inizia un bel percorso di 15 Km che conduce ai piedi del versante occidentale Abruzzo della Majella, con vista sugli splendidi panorami offerti dalla valle dell’Orfento; in lontananza si scorge la piramide del Gran Sasso.

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!