Salta al contenuto principale
x

MOSTRA ARCHEOLOGICA “FUTURO ANTERIORE” - CHIETI

Dal 22 settembre 2018 al 6 gennaio 2019, sarà aperta al pubblico la mostra archeologica "Futuro anteriore. Archeologia preventiva, tutela e trasformazione del territorio", a Chieti nella sede della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell'Abruzzo presso Palazzo Zambra.

La mostra presenta al pubblico una scelta di preziosi reperti rinvenuti in occasione di interventi di archeologia preventiva, previsti dalla legislazione vigente che obbliga i committenti delle opere pubbliche (strade, gasdotti, infrastrutture) a programmare già in fase di progettazione preliminare le ricerche e le eventuali indagini volte alla conoscenza e alla tutela delle preesistenze da individuare o individuate nel sito oggetto dell'intervento. Concetto ben espresso dalla Convenzione Europea per la protezione del patrimonio archeologico, firmata a Malta nel 1992: essa introduce il principio fondamentale che l’attività di tutela diventa un compito anche dal promotore dei lavori.

Indirizzo: Via degli Agostiniani, 14, Chieti - 66100

Dal: 22-Settembre-2018

Al: 06-Gennaio-2019

MOSTRA ARCHEOLOGICA “FUTURO ANTERIORE” - CHIETI