Salta al contenuto principale
x

Museo Naturalistico-Archeologico "Maurizio Locati" - Lama dei Peligni (CH)

Il Museo è un laboratorio nel quale il visitatore è invitato ad interagire e a toccare con mano i reperti naturalistici ed archeologici che raccontano la storia del territorio della Majella e ne evidenziano le caratteristiche floro-faunistiche. Protagonista della sezione naturalistica è il camoscio d'Abruzzo: qui vengono illustrati gli ambienti in cui vive,le sue caratteristiche fisiche e comportamentali, le varie fasi "dell'operazione camoscio", che ne ha permesso la reintroduzione sulla  Majella. La sezione archeologica illustra l'evoluzione culturale dell'uomo  dal medioevo alla preistoria. Nelle vetrine sono visibili: vasi, monete, oggetti del corredo funerario in ferro e bronzo, utensili in pietra, interessante è il lapidario, con iscrizioni funerarie di età romana-imperiale. Tra i reperti preistorici è presente il calco dell' uomo della Majella, risalente a oltre 7000 anni fa. 

tel. 0872-91221

Tags

42.0423237, 14.1885287