Salta al contenuto principale
x

Sci di fondo al Bosco Sant'Antonio

La Riserva Regionale Bosco Sant'Antonio di Pescocostanzo, tra i più bei posti per lo sci di fondo nella regione.

Sviluppo: 13 km; quota minima: m. 1280 - massima m. 1360. 
Tre anelli: uno di Km. 5 all'interno del Colle della Difesa, gli altri di complessivi Km. 8 (comprendono piste omologate dalla FISI per attività agonistica) nel pianoro sottostante il Monte Rotella e si  immettono nella faggeta più conosciuta d'abruzzo: la Riserva Naturale Guidata del Bosco di S.Antonio, che ricade nel territorio del Parco Nazionale della Majella.
Predisposte dalla locale scuola di sci fondo con battitura meccanica, le piste consentono la pratica di questo sport in maniera sicura, in un ambiente naturale davvero fantastico e sono servite da nolo sci e punto ristoro.il Bosco di S. Antonio custodisce uno delle faggete più belle ed antiche d’Abruzzo e d’Italia. Insieme ai faggi, in questa foresta di 550 ettari s’incontrano piante secolari di acero, tasso, pero, cerro e agrifoglio.Il paesaggio è caratterizzato da ripidi versanti alberati che si trasformano, avvicinandosi alla piana, in dolci colline. Qui gli appassionati del fondo aggiungeranno al piacere di scivolare leggeri sulla neve quello di praticare la loro attività preferita in uno scenario stupefacente immersi in una magica atmosfera ovattata tra rami così carichi di neve da piegarsi sotto il suo peso.

 

Praticabile in: Inverno

Richiedi informazioni per questo itinerario
CAPTCHA Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici. CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

41.9462739, 14.0263258

Proposte di Viaggio, Itinerari & Idee

Che decidiate di trascorrere nella nostra regione solo un weekend o un'intera vacanza, troverete qui spunti e suggestioni sui luoghi, le attività, i borghi e i percorsi più affascinanti per scoprire l'Abruzzo più autentico!